Perché il lunedì è il giorno migliore per iniziare i tuoi progetti più importanti

“Né di venere, né di marte non si sposa né si parte, né si dà principio all’arte” recita un vecchio detto. Sarà vero? Pare proprio di si. Una ricerca pubblicata su Psychological Science suggerisce che tendiamo a perseguire più efficacemente i nostri obiettivi se iniziamo il percorso di lunedì, piuttosto che in altri giorni. Ecco perché.

Il fenomeno

Nell’arco di ben 5 studi, gli psicologi Hengchen Dai (Washington University in St. Louis), Katherine Milkman (University of Pennsylvania), e Jason Riis (University of Pennsylvania) hanno scoperto che le persone sono più motivate a raggiungere un obiettivo se danno inizio ai loro progetti o piani d’azione in determinate date.

 

Questo accade perché preferiamo mantenere un’immagine positiva di noi stessi.

 

Così usiamo le date o le ricorrenze che hanno per noi un significato ben preciso come un punto di rottura con il passato, in modo da poter attribuire i fallimenti passati ad una versione di noi stessi che non esiste più. Possiamo utilizzare a questo scopo il primo giorno della settimana, del trimestre, il nostro compleanno, capodanno o una vacanza ovvero tutto ciò che segna per noi l’inizio di un nuovo, preciso periodo temporale. Gli scienziati usano l’espressione “effetto ricomincio da capo” per identificare questo fenomeno, secondo il quale le persone sono più motivate a perseguire i propri obiettivi quando percepiscono che i loro fallimenti passati sono dietro alle spalle e che di fronte a loro si schiudono le porte a successi futuri.

 

Lo studio di laboratorio

165 partecipanti hanno completato una breve indagine on-line. Prima di tutto venne loro chiesto di descrivere un obiettivo personale che stavano pianificando di perseguire nel prossimo futuro. Poi venne loro offerto di ricevere una mail personalizzata per ricordare loro sia l’obiettivo sia come raggiungerlo.

I partecipanti poterono poi decidere quando avrebbero voluto ricevere la mail, scegliendo liberamente una data compresa fra martedì 18 e lunedì 24 Maggio.

Ma mentre ad un gruppo il giorno giovedì 20 Marzo venne presentato come un giorno qualunque, ad un altro venne chiaramente presentato come il primo giorno di primavera.

Questo diverso significato attribuito alla stessa data ebbe un impatto sorprendente:

le persone scelsero il 20 Maggio come data nella quale ricevere la mail con una frequenza superiore di 3 volte e mezzo rispetto all’altro gruppo

(per la precisione il 26% rispetto al 7%).

In definitiva, le persone sono più portate a pensare al 20 Maggio come una data nella quale ripartire da capo se lo vivono come primo giorno di primavera anziché, banalmente, come il terzo giovedì di marzo.

Gli studi fuori dal laboratorio

La ricerca condotta da Dai, Milkman, e Riis e riportata sulla rivista Management Science suggerisce che l’effetto “ricomincio da capo” ha un impatto rilevante sul comportamento delle persone anche al di fuori del contesto di laboratorio.

Sono state anche analizzate le ricerche condotte su Google usando la parola “dieta” e ne è emerso che:

 

Non solo le persone sono più portate a cliccare sugli annunci di diete in prossimità di capodanno, ma le ricerche raggiungono il picco all’inizio della settimana, del mese e il giorno successivo a una festività nazionale.

 

I ricercatori osservarono anche la frequenza di accessi alla palestra degli studenti universitari. I dati raccolti dal lettori di badge posti all’ingresso hanno rivelato che le visite aumentavano vertiginosamente all’inizio della settimana, del semestre e subito dopo il compleanno.

 

E quindi…?!

Trai spunto dagli esiti di questa ricerca per stabilire quando iniziare il tuo piano d’azione, in particolare per obiettivi a lungo termine.

 

Scegli una data abbastanza significativa da rappresentare per te il passaggio fra passato e futuro: può essere il giorno dopo le vacanze, l’inizio della settimana, del mese o dell’anno.

 

L’importante è che ti permetta di:

  • vedere i fallimenti del passato come frutto di un te stesso che non esiste più
  • segnare la “nascita” di un nuovo “te stesso” in grado di spalancarti le porte verso il successo futuro.

 

“L’abbondanza di date identificabili come “giorno del ricomincio da capo” all’interno dell’anno offre ripetute opportunità per le persone che intendono raggiungere il successo” concludono gli autori.

E se lo dicono loro…

P.S.

Mentre leggevi l’articolo ti è venuto in mente quando iniziare? Allora qui trovi i consigli per formulare il tuo obiettivo:

  1. Fai il check-up al tuo obiettivo
  2. Come puoi trasformare un sogno in un obiettivo realizzabile?

Un grosso in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti e…mi raccomando, se l’articolo ti è piaciuto commentalo o condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.